L’ente di regolamentazione ARERA ha sancito che il bonus sociale sarà assegnato automaticamente a tutti coloro che possiedono i requisiti per farne domanda. Il bonus sociale include i bonus acqua, luce e gas con i relativi sconti in bolletta per la famiglie in condizioni di disagio economico per una durata di 12 mesi.

I bonus sono rivolti alle famiglie con ISEE fino a 8.265 euro o fino a 20mila euro se con nucleo familiare numeroso. Sia la richiesta che il rinnovo sono automatici a partire dal 1° gennaio 2021 e sono cumulabili tra loro.
Il bonus acqua varia a seconda della tariffa di fornitura e copre fino a 50 litri d’acqua al giorno. Si applica a utenti diretti con fornitura individuale e indiretti con fornitura centralizzata (come un condominio).
Il bonus luce può andare da € 125 fino a € 173 a seconda dei componenti del nucleo familiare e rimane invariato a seconda del fornitore.
Il bonus gas ha un importo variabile a seconda dei componenti del nucleo familiare, del comune di residenza e della destinazione d’uso del gas. La ripartizione varia tra clienti diretti che hanno lo sconto in bolletta e indiretti che ricevono un bonifico.